Un po’ su di me

....vi racconto qualcosa di me....

Da sempre ho avuto la passione per l'arte, per il disegno e per i colori.
Mi sono laureata, ho iniziato un lavoro ,creato una famiglia che adoro reprimendo un pò di questa mia passione per fare quello che reputavo più corretto per una mamma e per una moglie.
La voglia di dipingere però è rimasta sempre dentro di me ma volevo fosse associata ad uno scopo. Da qui la scelta di studiare make up.
Il make up è una forma d'arte e come tale l'ho sviluppata. studiando, facendo gavetta accanto alle mie insegnanti.
Mentre studio scopro di avere un tumore al seno. mi accorgo che , truccata, mi sento meno malata. Mi viene in mente di poter regalare questa sensazione di benessere anche agli altri. Scopro ed inizio a studiare il make up oncologico. Seguo seminari, studio il modo per aumentare la mia autostima attraverso il trucco e come farla aumentare ad altri donando uno sguardo diverso allo specchio.
Conosco Isabella Francisetti (AMOC) e , insieme a lei e ad AMOC, nasce "Insieme più belle", progetto a cui lavoro tutt'ora per il benessere delle donne in trattamento chemioterapico.
Il lavoro del make up nel frattempo diventa la mia vita ed il make up oncologico la mia missione.
Collaboro con associazioni come L'arcobaleno della speranza, instauro una collaborazione con repubblica per il blog dedicato ai malati oncologici o a chi si scontra, anche non essendo paziente, con questa malattia.
....i prossimi paragrafi....li scriveremo insieme.

1
2
3